Usiamo i cookies per personalizzare il contenuto, per provvedere funzioni di social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo informazioni sul uso del nostro sito con i nostri partner per le analisi ed i social media. Piu informazioni.

Sono daccordo
Migliorare l’efficienza
Anche questa piccola azienda a conduzione familiare preferisce rimanere anonima, ma proponiamo il caso di studio perché illustra i ricavi che si possono realizzare migliorando l’efficienza aziendale. L’azienda lituana costituita nel 2001 è una delle giovani imprese che crescono più rapidamente in questo paese. È essenzialmente un editore, ma è attiva in comparti diversi come i progetti informativi, la fotografia e le relazioni pubbliche, oltre alla pubblicazione tramite mass media tradizionali e online, sia su commissione sia a proprio rischio. Si concentra principalmente sul rafforzamento dell'immagine della Lituania mediante pubblicazioni illustrative, turistiche e didattiche e tramite i mass media. I suoi clienti sono aziende (ad es. per attività promozionali), consumatori (ad es. per pubblicazioni per librerie) e il governo. Il modello di business assume la forma dell’intermediazione; i clienti vengono raggiunti tramite fiere, festival e il negozio online.

L’azienda ha iniziato la sua attività con un avvio esplosivo, seguito da una rapida crescita, e ha costituito svariate sedi specializzate in prodotti e gruppi di clienti diversi. Questo modello, tuttavia, comportava crescenti costi di coordinazione oltre a difficoltà operative, ad es. perché le risorse non erano nella sede giusta o erano difficili da localizzare a causa di tempi di risposta lunghi e processi più lenti del previsto. Era evidente che non soltanto le attività dovevano essere trasferite in una nuova sede collettiva, ma che anche il modello di business andava riprogettato, principalmente perché il magazzinaggio e la logistica si erano sviluppate come attività autonome a supporto dei servizi offerti dall’azienda.

“Ci siamo raggruppati sotto un unico tetto e questo ci ha permesso di prendere decisioni, sviluppare e gestire più rapidamente i nostri servizi.” (Amministratore delegato)

Inoltre ha creato spazio per altre attività, come il negozio online e l'esecuzione all’interno dell’azienda di lavori precedentemente esternalizzati. L’innovazione del modello di business aziendale comprendeva un’analisi SWOT, un’analisi delle esigenze dei clienti e un’analisi dei costi e dei profitti simile al Tabellone delle inefficienze. Questi strumenti hanno contribuito a consolidare l’attività principale dell’azienda e a liberare risorse, rendendo possibile l’uso di canali alternativi e l’offerta di nuovi servizi.